a_immagine cutura
Attività

CULTURA 2030. COME EVOLVERA’ LA CULTURA NEL PROSSIMO DECENNIO

Come muterà il contesto sociale nei prossimi 10 anni? Quale influenza eserciterà l’innovazione tecnologica sulla cultura? Cultura umanistica e cultura scientifica saranno ancora contrapposte? Nella ricerca previsionale “Cultura 2030”, diretta dal sociologo Domenico De Masi, 11 esperti indipendenti e di altissimo profilo rispondono a queste e altre domande, prefigurando possibili scenari futuri. Nel lavoro grande attenzione è riservata alla cultura giovanile: le generazioni del prossimo decennio saranno probabilmente in grado di sviluppare un approccio consapevole alle crisi e ai cambiamenti repentini, mentre aumenterà il loro interesse per la partecipazione sociale.

Ma sono diversi i campi di analisi e riflessione, oggetto di previsione in “Cultura 2030”: l’evoluzione dei valori, i processi educativi, la cultura del lavoro, quella delle donne e del tempo libero. I risultati della ricerca saranno presentati il 9 e 10 ottobre a Roma, presso la Nuova Auletta dei Gruppi Parlamentari (Via Campo di Marzio 78), e discussi insieme a numerosi esponenti del mondo culturale italiano e non. Interverranno, tra gli altri, Ezio Bosso, Moni Ovadia, Peter Gomez, Gherardo Colombo, Massimo Villone, Mauro Calise e Emil Abirascid.

La ricerca è stata realizzata da 11 esperti in discipline diverse: Lello Savonardo (comunicazione e culture giovanili), Mario Sesti (critica cinematografica), Pier Cesare Rivoltella (didattica generale e tecnologie dell’educazione), Remo Bodei (filosofia), Marino Sinibaldi (giornalismo e cultura), Juan Carlos De Martin (ingegneria informativa e rivoluzione digitale), Nuccio Ordine (letteratura), Piergiorgio Odifreddi (matematica e scienze esatte), Maria Rita Parsi (psicologia), Severino Salvemini (scienze organizzative), Derrick De Kerchove (sociologia dei media).

“Cultura 2030. Come evolverà la cultura nel prossimo decennio” è commissionata dai parlamentari delle Commissioni Cultura di Camera e Senato ed è la prima ricerca indipendente sul futuro della cultura. Un focus, che segue “Lavoro 2025” e “Turismo 2030”, e che contribuisce all’impostazione delle strategie politiche dei prossimi anni.

In allegato il programma completo, la sintesi della ricerca e una breve biografia degli esperti.

Per partecipare è necessario iscriversi all’evento:  https://tinyurl.com/ydghqqub

Biografia degli esperti Programma completo

Read Related Article :