22664259_10215220499453925_96639614_o
Attività

Con gli occhi di domani. Culture e linguaggi giovanili – PIC AIS

Convegno nazionale di fine mandato – Sezione Processi ed Istituzioni Culturali
AIS – Associazione Italiana di Sociologia
 “CON GLI OCCHI DI DOMANI.
CULTURE E LINGUAGGI GIOVANILI: LA CREATIVITÀ COME RISORSA”
Napoli, 26-28 Ottobre 2017

I giovani anticipano i cambiamenti e ne sono i principali protagonisti. Il convegno nazionale di fine mandato della sezione Processi ed Istituzioni Culturali (PIC) dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS) dal titolo “Con gli occhi di domani. Culture e linguaggi giovanili: la creatività come risorsa”, si svolgerà dal 26 al 28 Ottobre presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università di Napoli Federico II e l’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa.

Un programma di tre giorni che inizierà il 26 Ottobre alle 15 presso il Complesso dei SS. Marcellino e Festo – Università di Napoli “Federico II”, in cui sono previsti i saluti istituzionali di Alessandra Clemente Assessore ai Giovani del Comune di Napoli, Gaetano Manfredi Rettore Università Federico II e Presidente CRUI, Lucio D’Alessandro Rettore Università Suor Orsola Benincasa e VicePresidente CRUI, Enrica Amaturo Direttrice del Dipartimento di Scienze Sociali e Presidente AIS. L’apertura dei lavori, prevista alle ore 16, sarà coordinata da Anna Lisa Tota, interverranno: Carmen Leccardi, Giovanni Boccia Artieri, Mario Morcellini.

Il 27 Ottobre presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Ateneo federiciano prenderanno parte al convegno – in qualità di coordinatori di sessioni – alcuni tra i più importanti sociologi del panorama nazionale, come Adam Arvidsson, Marinella Belluati, Davide Borrelli, Sergio Brancato, Mimmo Carzo, Franca Faccioli, Gino Frezza, Emiliano Grimaldi, Stefano Martelli, Barbara Mazza, Lella Mazzoli, Stefania Parisi, Paola Parmiggiani, Gianfranco Pecchinenda, Lello Savonardo, Domenico Secondulfo, Marialuisa Stazio.
I lavori si chiuderanno il 28 Ottobre presso l’Universita di Napoli Suor Orsola Benincasa con una Tavola Rotonda su “Culture giovanili e mutamenti sociali” coordinata da Enrica Amaturo in cui interverranno Paola di Nicola, Roberta Paltrinieri, Roberta Bartoletti, Mihaela Gavrila, Roberto Serpieri.

Interrogando le nuove generazioni e le loro modalità espressive, possiamo leggere il nostro tempo e interpretarne i processi più rilevanti. In particolare, le innovazioni tecnologiche della comunicazione e dei media digitali hanno contribuito alla trasformazione delle categorie tradizionali del sapere, ma stanno anche generando nuove forme di disuguaglianza sociale e culturale che si riflettono a loro volta nei linguaggi, negli atteggiamenti, nelle aspirazioni, nell’immaginario e nei valori delle nuove generazioni. Una risposta all’incertezza del presente, così come un possibile fattore di resilienza alla crisi, risiede nella creatività delle nuove generazioni, che si esprime non solo nell’arte, ma genera innovazione in tutti gli ambiti sociali, economici e culturali. Le culture giovanili suggeriscono la possibilità di nuove forme di vita e propongono inedite pratiche di socialità e di cura degli spazi comuni.

Comitato Scientifico: Anna Lisa Tota, Marinella Belluati, Davide Borrelli, Domenico Carzo, Stefania Parisi, Lello Savonardo, Domenico Secondulfo, Marialuisa Stazio.

Segreteria Organizzativa: Dario De Notaris, Rosanna Marino, Roberto Paolo Meo, Mirella Paolillo, Stefania Sansò.

Per il programma completo: https://goo.gl/KnvuLF

Info e contatti:
Prof. Lello Savonardo
Dipartimento di Scienze Sociali
Università degli Studi di Napoli Federico II
E- mail: savonard@unina.it
Tel: 081-2535815
Riferimenti: http://wpage.unina.it/savonard/;  http://bit.ly/2w917T4

Read Related Article :

Post a comment